Materiali naturali

Introdurre materiali naturali nei servizi educativi significa offrire ai bambini nuove e maggiori possibilità di scoperta e interazione sostenendo i loro percorsi di apprendimento. In particolare, i materiali naturali offrono due opportunità: quella di far scoprire oggetti e materiali dai quali spesso i bambini sono tenuti lontani da adulti impreparati e quella di offrire loro materiali destrutturati  che si prestano ad infinite possibilità di esplorazione e utilizzo.

Il nido e gli altri servizi educativi possono essere arricchiti da tali materiali, anche in parziale sostituzione di quelli artificiali eccessivamente strutturati, cogliendo l'occasione per creare legami e connessioni con i loro ambienti di origine. Con essi è possibile creare un atelier della natura, stanze o un vero e proprio albergo diffuso dei materiali naturali o una biblioteca oggettuale a tema in logiche low-cost e ad allestimento progressivo.

Alcune immagini possono aiutare a capire cosa si può fare.